Page 16 - 101-4

This is a SEO version of 101-4. Click here to view full version

« Previous Page Table of Contents Next Page »

66

vita, habitat, homo

Oltre al DNA, nel nucleo troviamo anche l’RNA che forma una o più zo-ne tondeggianti scure chiamate nu-cleoli, strutture che, però, non sono ricoperte da membrana, e in corri-spondenza delle quali avviene l’as-semblaggio dei ribosomi.

Come si può capire da quanto abbia-mo detto, il nucleo è un componen-te essenziale per la cellula, in quanto, contenendo il DNA, costituisce il centro dal quale sono trasmes-se le informazioni per il mantenimento della vi-ta cellulare (in pratica, la sintesi di tutti i tipi di proteine) e per il trasferi-mento delle informazio-ni genetiche alle genera-zioni successive.

7.2 I principali organuli

citoplasmatici

L’interno della cellula eucariota pre-senta una tipica compartimentazio-ne, determinata dalla presenza di organuli delimitati da membrana, in

ognuno dei quali avviene una parti-colare funzione.

Per la loro importanza nel metabo-lismo della cellula ne mettiamo in evidenza i principali con le caratte-ristiche più importanti.

^ I ribosomi, come abbiamo già vi-sto nella cellula procariota, sono organuli tondeggianti composti

di RNA e proteine, ma, al rario di tutti gli altri esenti nel citopla-sma, essi non sono delimitati da alcu-na membrana. Ri-spetto a quelli della cellula procariota, dei quali condivido-a struttura generale e la funzione di sintesi delle proteine, quelli eucarioti sono un po’ più grandi, più ricchi di pro-teine e possono essere liberi nel citoplasma oppure associati a un organulo membranoso, il reticolo endoplasmatico.

^ Il reticolo endoplasmatico è co-stituito da un insieme di sottili canali membranosi che attraver-sano tutta la cellula e collegano la

s Struttura della cellula animale eucariota.

Page 16 - 101-4

This is a SEO version of 101-4. Click here to view full version

« Previous Page Table of Contents Next Page »